Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Il Venezia crolla, Zanetti resiste: “Io sarò l’ultimo a lasciare questa barca…”

Paolo Zanetti (Photo by Getty Images)

Le parole di Zanetti a DAZN

Mattia Fele

È in difficoltà il Venezia di Zanetti, raggiunto dalla Salernitana dopo la vittoria dei granata ad Udine e sconfitto oggi nettamente dall'Atalanta. Il tecnico sembrava aver dato un'ottima impronta soprattutto nella prima parte di stagione, mentre adesso la squadra sembra aver perso la maggior parte della fiducia acquisita anche nella propria identità di gioco. Proprio Zanetti ne ha parlato ai microfoni di DAZN nel post-gara.

Venezia, Zanetti: "Non mollo! Io l'ultimo a lasciare la barca"

 

Paolo Zanetti (Photo by Getty Images)

Di seguito un estratto dell'intervento del tecnico dei veneti:

 "Gli episodi non girano mai dalla nostra parte, in una partita già di per sé difficile e in una condizione psicologica non semplice. Non so perché ci siamo abbassati cosi tanto il loro uno due ci ha messo in difficoltà abbiamo messo fuori la testa quando era ormai troppo tardi".

Sul calendario

“Oggi era difficile, adesso abbiamo la Juventus. Sono partite proibitive, per vincerle servono miracoli. Nelle ultime in casa abbiamo perso male e questo ci ha messo ulteriormente in difficoltà".

Sulla salvezza

"Tutti mi conoscono e sanno che non sono uno che molla, mi prendo tutte le mie responsabilità. Sarò l’ultimo ad abbandonare questa barca".