Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Liga, niente più limitazioni negli stadi: la Serie A frena e si ferma al 75%

MADRID, SPAIN - SEPTEMBER 15: Atletico de Madrid fans cheer on during the UEFA Champions League group B match between Atletico Madrid and FC Porto at Wanda Metropolitano on September 15, 2021 in Madrid, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Le ultime sulle riaperture degli stadi

Leonardo Litterio

Da più di un anno e mezzo ormai noi tutti conviviamo con il Covid-19, il calcio così come tutti gli sport hanno sofferto l'assenza dei tifosi. Dagli Europei ormai gli stadi hanno riaperto con alcune limitazioni che via via stanno scemando, nella maggior parte dei paesi. Dopo l'Inghilterra anche la Liga si è aggregata al via libera mentre qui in Italia siamo un passo indietro rispetto ai nostri cugini europei.

Liga, niente più limitazioni negli stadi: la Serie A frena e si ferma al 75%

 (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Da venerdì il calcio spagnolo ritornerà alla normalità: sarà consentito l'accesso allo stadio al 100% della capienza. In occasione del big match tra Atletico Madrid e Barcellona, i tifosi avranno la possibilità di rientrare in un Wanda Metropolitano senza spazi vuoti. Non tutte le regioni sono convinte della scelta del Ministero della Salute ed è per questo che la Catalogna, casa del Barcellona, non aprirà gli stadi a più del 60% della capienza totale. Rispetto alla Liga, la Serie A sembra esser un passo indietro. Il campionato italiano sta iniziando ad aprire adesso le case del calcio al 75%, dando comunque la possibilità a numerosi supporters di seguire la propria squadra dal vivo dopo tanti mesi d'assenza.