Fuorigioco, l’IFAB avverte: “Nessuna modifica per la prossima stagione”

Fuorigioco, l’IFAB avverte: “Nessuna modifica per la prossima stagione”

di Mattia Fele
Fuorigioco, le ultime

Il capo dell’International Football Association Board (IFAB), Lukas Brud, è intervenuto ad ESPN . In analisi la proposta di Arsene Wenger sulle modifiche della regola del fuorigioco.

Il punto di vista di Brud sul fuorigioco

“Non approveremo la proposta. La nostra procedura prevede che le proposte siano presentate entro l’1 novembre dell’anno precedente, per darci il tempo di discutere sui temi con gli organi competenti. Non sto giudicando la proposta, potrebbe essere una buona idea, ma non è sufficiente che giunga all’IFAB una buona proposta per l’approvazione, a causa del procedimento burocratico che ho appena spiegato. L’incontro è anche per discutere di calcio e alcune idee, e l’AGM potrebbe dire ok, questo potrebbe essere qualcosa di cui vogliamo discutere ulteriormente, o consegnarlo ai pannelli consultivi per ottenere il loro punto di vista e forse fare qualche prova. Ma non sarà usato all’Europeo come riportato da alcuni media e sicuramente non entrerà a far parte del regolamento nella prossima stagione.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy