Cagni, il retroscena è clamoroso: “Il Napoli preferì Lippi a me. Ero vestito di nero a una cena e Ferlaino…”

di Giovanni Ibello

Gigi Cagni, noto allenatore, è intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli e ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riprese dalla nostra redazione. Cagni, in particolare, svela un incredibile retroscena di mercato. Negli anni 90 è stato vicino al Napoli, ma al rush finale, il club azzurro gli ha preferito Marcello Lippi. Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione:

Cagni svela un retroscena di mercato

Cagni su Napoli Juventus

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!

“Il dubbio del Napoli era questo: chi prendere tra Lippi e me. Ero stato a cena con Ferlaino, un momento molto piacevole… ma ero vestito di nero. Il presidente è scaramantico ed ecco perché poi il Napoli non mi ha preso. Parlai anche con Moratti, poi le cose non sono andate come dovevano andare. Perché hanno scelto Lippi? Era un tecnico emergente, il calcio è così. Le porte sono girevoli. La mia disponibilità ad allenare il Napoli era totale. Ferlaino mi disse che gli piacevo,

SEGUICI ANCHE SU TWITTER!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy