Zoff: “Ancelotti può tirare fuori il meglio dal Napoli, situazione gestita male”

Zoff: “Ancelotti può tirare fuori il meglio dal Napoli, situazione gestita male”

Dino Zoff ha commentato il momento del Napoli, tra scarsi risultati e ritiro imposto da Carlo Ancelotti. L’ex portiere non ha dubbi sui problemi della squadra

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso

Dino Zoff, ex portiere del Napoli e della Nazionale Italiana, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport. L’ex stella del calcio italiano si è soffermato, tra le altre cose, anche sul momento particolare del Napoli.

LEGGI ANCHE – ANCELOTTI ALZA LA VOCE: VUOLE CHE SI RIACCENDA LA LUCE

NAPOLI IN DIFFICOLTA’, ZOFF HA FIDUCIA IN ANCELOTTI

“Sono convinto che tutti abbiano colpe per come è stata gestita male la situazione. Certe discussioni con relativi chiarimenti andavano fatte subito e all’interno, senza farle finire per settimane sui giornali. Ho visto una squadra preoccupata e paurosa. Ma resto convinto che Carlo Ancelotti abbia qualità ed esperienza per tirar fuori il gruppo da questa situazione. Nonostante gli 8 punti di distacco, credo che il Napoli possa rientrare presto nella lotta per la zona Champions. Ha le qualità per farlo”. 

(Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Napoli, Reina a cena con gli ex compagni: può ricompattare l’ambiente?

“Dopo la sconfitta interna contro il Bologna, nel silenzio assordante dello spogliatoio, si è sentita la sfuriata di Lorenzo Insigne. Sembra un tutto contro tutti, gruppetti a destra e a manca. La mancanza di un vero leader si sente dall’adios di Pepe Reina. Che guarda caso, ieri è comparso in città, tra le vie del centro, e in serata ha cenato a Posillipo con gli spagnoli e qualche altro vecchio compagno. Tra cui Maksimovic: oggi organizzatore di un’altra cena per il suo compleanno. Con ogni probabilità l’attuale portiere del Milan avrà voluto capire le ragioni di una crisi così profonda da parte del Napoli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy