Zoff: “Non serve fare valutazioni ora. Il Napoli può giocarsela”

Zoff: “Non serve fare valutazioni ora. Il Napoli può giocarsela”

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Zoff

Dino Zoff, ex calciatore e ct, ha rilasciato una lunga intervista nell’edizione odierna de Il Mattino in merito al Napoli e alla sfida di domani sera contro la Juventus. Di seguito le parole dell’ex.

Zoff. “Non è il momento di fare valutazioni”

 

ValutazioniNon è il momento per fare valutazioni sulla nuova gestione, ma credo che per Gattuso e per il Napoli valga lo stesso principio: non andare troppo in là con i pensieri e provare a confrontarsi a ogni passo. Bisognerà ragionare partita dopo partita vista la situazione.

Che gara sarà domenicaDalla Juventus mi aspetto quello che mi aspetterei sempre. È una squadra che vive un gran momento di salute, che sta facendo bene e che arriverà al San Paolo per prendersi i tre punti. Il Napoli? I favori del pronostico sono per i bianconeri, inutile nasconderlo. Ma la gara vinta contro la Lazio in Coppa Italia ha restituito quantomeno serenità e positività a un ambiente che ne aveva bisogno. La squadra entrerà in campo con più morale e convinzione. A mio parere, se la possono giocare.

San Paolo pienoPieno non penso (ride)…pieno per davvero era ai miei tempi, non ora. Ormai nessuno stadio italiano che ho potuto vedere è veramente pieno. Ma gli ultras potranno dare una mano? Di certo il contributo del pubblico è importante, soprattutto in una piazza come Napoli e in uno stadio come il San Paolo. È complicato per il Napoli giocare senza i propri tifosi a Fuorigrotta, possono dare una mano fondamentale nell’economia della gara, soprattutto dopo quanto si è visto nella partita di martedì in Coppa.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy