Tsimikas vicino, Ghoulam lontano: Giuntoli a lavoro

Tsimikas vicino, Ghoulam lontano: Giuntoli a lavoro

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Tsmikas Napoli, l'ultimatum dell'agente

Il Napoli sta per salutare Faouzi Ghoulam. Ormai il ds Giuntoli pare convinto, è alla ricerca da tempo di diversi terzini. L’algerino non dà più garanzie e il Napoli ora ha bisogno di gente che giochi. Di seguito quanto è stato evidenziato dal Corriere dello Sport.

Ghoulam via. Giuntoli stringe per Tsimikas

 

C’è posto per lui: largo, a sinistra, in quel buco che s’è aperto dal primo novembre del 2017 e che non è mai stato più riempito, perché Ghoulam ha rappresentato uno stato dell’animo. Ma ora che le scelte sono state fatte, che all’algerino è stato chiesto di potersi (eventualmente) ritrovare altrove, al Watford o dove potesse spuntare una opportunità, il forcing prosegue e Kostas Tsimikas (24 a maggio) attende.

Il rischio, in situazioni del genere, è rappresentato dalla concorrenza silenziosa che naviga lecitamente nell’ombra. Tsimikas è stato più vicino al Napoli di quanto si possa sospettare. Poi l’inevitabile tentennamento e il «pericolo» ora assai concreto di non poter giocare la Champions ha avuto lo stesso effetto d’una doccia gelata sui fogli di carta già pronti. Ma non è finita, perché tempo a disposizione ancora ce n’é: il Napoli ha chiesto pazienza all’Olympiacos ed Tsimikas, avendo percezione dell’irruzione dell’Arsenal. Però va valutata la posizione di Ghoulam, la possibilità di cederlo, e poi agire. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy