Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Ko, infortuni e certezze perse: campanello d’allarme per Spalletti. L’analisi

MOSCOW, RUSSIA - NOVEMBER 24: Luciano Spalletti of Napoli during the UEFA Europa League group C match between Spartak Moskva and SSC Napoli at  on November 24, 2021 in Moscow, Russia. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

"Sembra destino che nella storia azzurra lo Spartak Mosca finisca sempre per scrivere pagine tristi"

Giuseppe Canetti

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport analizza il momento del Napoli, reduce da due sconfitte, quella contro l'Inter di domenica e quella di ieri in Europa League con lo Spartak Mosca. Di seguito l'analisi del quotidiano.

"Quando regali un tempo e due gol all’avversario poi la reazione può anche non bastare"

 Foto by Getty

Ecco quanto scritto sulla Rosea:

"Sembra destino che nella storia azzurra lo Spartak Mosca finisca sempre per scrivere pagine tristi. È arrivata una sconfitta che per quante attenuanti possa avere, fa suonare un campanello d’allarme importante per Luciano Spalletti e i suoi ragazzi che nel giro di 4 giorni hanno perso due partite, giocatori importanti e soprattutto certezze sulla propria essenza che complicano il cammino. In Europa come in campionato. Quando regali un tempo e due gol all’avversario poi la reazione può anche non bastare. E il Napoli sbaglia approccio alla gara, non solo con Lobotka (fallo da rigore dopo 40”) ma con una squadra timida e incapace di organizzare il proprio gioco".