Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Spalletti, l’ennesima scelta giusta di De Laurentiis: ecco perché (primato a parte)

DIMARO, ITALY - JULY 22: Luciano Spalletti of Napoli during an SSC Napoli training session on July 22, 2021 in Dimaro, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Dal primo giorno ha sostenuto la politica aziendale, condividendo le preoccupazioni del presidente azzurro sull’aumento del passivo in bilancio

Giuseppe Canetti

Con sette vittorie in altrettante partite, il Napoli è tornato grande protagonista in Serie A. Parte del merito è sicuramente di Luciano Spalletti, uomo che ha saputo ricostruire l'ambiente dopo le macerie della mancata qualificazione in Champions League. L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si sofferma proprio sul lavoro svolto dal tecnico di Certaldo in questi primi mesi all'ombra del Vesuvio. Di seguito l'analisi del quotidiano.

De Laurentiis ci ha visto bene ancora una volta

 (Getty Images)

Ecco quanto scritto sulla Rosea a riguardo:

"Luciano Spalletti ha un rapporto molto solido con i suoi giocatori. Un qualcosa che rende più agevole il lavoro quotidiano. Finora, c’è stato spazio per tutti, tranne per il terzo portiere, Marfella. Dal primo giorno ha sostenuto la politica aziendale, condividendo le preoccupazioni di Aurelio De Laurentiis sull’aumento del passivo in bilancio. Insomma, l’allenatore toscano sta confermando che la scelta fatta dal presidente a maggio scorso sia stata quella giusta".