Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Spalletti moltiplicatore, il Napoli vale cento milioni in più: le cifre

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il parco giocatori del Napoli di Spalletti vale almeno 100 milioni in più dopo il suo arrivo: il valore è salito da 380 a quasi 490 milioni

Domenico D'Ausilio

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis si è fatto un po’ di conti, rispetto alla scorsa estate, il suo parco giocatori vale almeno 100 milioni di euro in più. La stima d’inizio stagione si aggirava intorno ai 380 milioni, quella attuale è vicina ai 490. Insomma, il primo posto è un vero e proprio affare e in proiezione futura, il dato può soltanto crescere se il Napoli di Spalletti continuerà a sommare punti pesanti alla sua classifica. Lo riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport.

Spalletti moltiplicatore, il Napoli vale cento milioni in più

Al tecnico Luciano Spalletti, bisogna riconoscere il merito di aver sempre creduto in questo organico, definendolo competitivo anche senza rinforzi. Ed, in effetti, l’unico volto nuovo nella formazione attuale, è Frank Anguissa, il vero colpo che il DS Cristiano Giuntoli ha concluso nelle ultime ore del mercato estivo.Il suo prestito è costato appena 400 mila euro e a giugno il Napoli dovrà versare 15 al Fulham per il riscatto. Comparando il valore attuale del centrocampista con la valutazione concordata a fine agosto, c’è già una differenza in attivo di 10 milioni di euro. Il tesoro ha le sembianze di Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano ha già visto raddoppiato il valore del suo cartellino: ammesso che fosse cedibile, De Laurentiis pretenderebbe non meno di 110 milioni di euro.