L’ex Juve Sissoko: “Benitez mi voleva al Napoli, ma fu presa un’altra decisione. Gattuso? Uomo giusto per questa squadra”

di Mattia Fele, @FeleMattia
Benitez

Mohamed Sissoko, ex centrocampista della Juventus, è stato intervistato a Radio Kiss Kiss Napoli. Focus del suo intervento l’andamento stagionale di due calciatori molto discussi nell’ambiente napoletano: Bakayoko e Victor Osimhen. Inoltre Sissoko si è soffermato sui suoi contatti passati con il Napoli e specialmente con Rafa Benitez…

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Sissoko: “Benitez mi voleva al Napoli anni fa…”

Benitez Napoli
(Getty Images)

Su Bakayoko: “Bakayoko è un giocatore importante. Adesso non sta giocando come quando era al Milan, ma penso sia anche per una questione di fiducia che ora è venuta a mancare. Credo abbia moltissime qualità per diventare un giocatore molto importante nel Napoli, che poi è una squadra molto forte. Deve giocare per il campionato o per i primi posti in classifica data la rosa che ha a disposizione”. 

Su Osimhen: Osimhen è un giocatore molto forte. Sicuramente quando è arrivato al Napoli aveva diversi problemi perché aveva bisogno di adattarsi, e poi ha avuto il Covid-19 e si è infortunato alla spalla. Può crescere e può essere un giocatore importante per il Napoli e per la Serie A.

Sui contatti col Napoli in passato: Benitez mi voleva al Napoli, poi fu presa un’altra decisione. Non so se Benitez tornerà al Napoli, ma io penso che Gattuso sia l’uomo giusto per fare bene con gli azzurri”

SEGUICI ANCHE SU TWITTER CLICCANDO QUI 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy