Sconcerti: “Pirlo è tornato a giocare come piace a lui. Finalmente si è rivisto Osimhen”

di Mattia Fele, @FeleMattia
pirlo juventus

Mario Sconcerti, autorevole e nota firma del Corriere della Sera, ha scritto come di consueto un interessante editoriale sul quotidiano. Focus del suo intervento la sconfitta del Napoli di ieri pomeriggio contro la Juventus di Andrea Pirlo, che è riuscita per la seconda volta (oltre alla vittoria in Supercoppa, ndr) a superare gli azzurri imbrigliandoli dal punto di vista tattico ed atletico, oltre che attitudinale.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Sconcerti: “Pirlo è tornato a giocare come piace a lui”

serie a
(by Getty Images)

Si legge così sul Corriere della Sera:

È stata la sera in cui Pirlo ha chiuso anche le sue ripicche ed è tornato a giocare come piace a lui, al modulo che valeva un’idea diversa, quel 3-2-2-2 che oggi la Juve sa muovere con più sincronia anche contro un avversario duro come il Napoli. Perfino nelle pieghe della sera forse è successo qualcosa: da tanto tempo non si vedevano da Osimhen accenni di calcio come è successo a Torino. Come non fosse stata una giornata che avvicina alla fine, ma piena di inizi, di idee diverse, quasi di promesse. Il risultato pratico è che l’Inter è molto vicina a vincere”

SEGUICI ANCHE SU TWITTER CLICCANDO QUI 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy