CdS – Sassuolo-Napoli, la moviola: giusti i tre rigori. Gol Insigne, il fuorigioco è millimetrico

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

L’edizione odierna del Corriere dello Sport analizza i tanti episodi da moviola di Sassuolo-Napoli. Il quotidiano, promuove l’arbitro Marini.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI MAKSIMOVIC DAI QUOTIDIANI

Sassuolo-Napoli, la moviola del Corriere dello Sport

Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

La conferma, sotto gli occhi di Rizzoli. Dopo Juve-Crotone, Marini concede il bis: gara concreta, sempre sicuro, metro univoco, preciso nei rigori al Sassuolo e in quello al Napoli. Rischia Djuricic su Di Lorenzo: il giallo gli va di lusso. Sul recupero, aggiunti ai tre minuti i secondi persi dopo il rigore di Insigne (89’41”) e prima della ripresa del gioco (oltre il 90’). Netto il fallo di Hysaj su Caputo, che ha anticipato il movimento rispetto all’avversario: tocco sul piede destro. Haraslin “tampona” Di Lorenzo, non è clamoroso ma tanto basta per renderlo punibile. Ingenuo Manolas: frana sulle gambe di Haraslin e lo butta giù, è rigore. Annullato un capolavoro a Insigne: c’è voluto qualche minuto in più al VAR per Mazzoleni visto che il fuorigioco certificato è davvero questione di centimetri Sul lancio di Hysaj, Insigne è infatti con il tacco sinistro di poco oltre MuldurDue contatti nelle due aree, stesso metro: non è punibile quello fra Di Lorenzo e Defrel, non lo è neanche quello fra Ferrari e Politano.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy