Napoli Inter, il San Paolo c’è: 40mila alla Befana! I numeri

Napoli Inter, il San Paolo c’è: 40mila alla Befana! I numeri

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Napoli ed il record del San Paolo

San Paolo in quattro atti ed in soli venti giorni. Miniserie perciò super concentrata quella casalinga in partenza col nuovo anno, seppur particolarmente gonfia di significati. Poiché il poker a Fuorigrotta è bello che servito. Il Napoli dal 6 al 26 gennaio dovrà mettere sul piatto una bella porzione di fiches stagionali.

Il calendario azzurro del San Paolo

 

Prima l’Inter (domani notte), poi il Perugia per gli ottavi di Coppa Italia (martedì 14, ore 15), quindi la Fiorentina (sabato 18, ore 20,45), infine la Juve (domenica 26, ore 20,45). Niente male davvero, ove si pensi che gli azzurri dovranno vedersela con due (attuali) capofila, avendo “l’obbligo” di passare il turno di coppa (obiettivo da non trascurare assolutamente), e di non sottovalutare quella Viola ferita ma sicuramente non doma (frattanto solo la Lazio in trasferta sabato 11, altro scoglio non da poco). 

Pienone

 

Ci vorrebbe infatti l’aiuto d’un super amico per fronteggiare un super calendario: chi se non l’uomo in più venuto a mancare più spesso del dovuto? Tre settimane per tornare a riempire il San Paolo, ecco ciò che ci vorrebbe e, se il buongiorno si può anche dedurre dall’alba (del nuovo anno), c’è di che rassicurarsi. Visto che per questo primo atto la vendita procede di buona lena (superati ieri i 35 mila biglietti per Napoli-Inter), e che con l’impennata del last-minute si potrebbe arrivare a quota 40 mila. 

Adesso tutto potrebbe tornare a recitare a favore dei tifosi: dal feeling in buona parte ristabilito, il recupero motivazionale dovuto (anche) al cambio di guida e, in ultimo, la nemmeno tanto trascurabile spinta a (ri)abbonarsi. E allora vai con le mini-tessere – percorso già battuto in precedenza – per le restanti partite casalinghe (dieci in tutto) partendo dalla Fiorentina, operazione-Befana già lanciata e particolarmente gradita: con le curve a soli 142 euro (meno di 15 a match); i Distinti a 262, la Tribuna Nisida a 395, la Posillipo a 526, l’Autorità a 1.580; ed in più il diritto di prelazione per gli ottavi di Coppa Italia e quelli di Champions con Messi & Co. ( 25 febbraio). Tu chiamala se vuoi… (ri)fidelizzazione.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy