In 40mila al San Paolo: Napoli-Juventus rianima la città

In 40mila al San Paolo: Napoli-Juventus rianima la città

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Napoli Gattuso

In 40mila domani sera spingeranno gli azzurri contro la Juventus. Il San Paolo torna a riempirsi per la sfida attesissima contro i bianconeri e per il ritorno di Sarri per la prima volta da avversario. Ecco di seguito cosa è stato sottolineato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Un San Paolo che torna a riempirsi

 

Il successo contro la Lazio ha restituito entusiasmo ai tifosi dopo un periodo complicatissimo e ben quattro sconfitte consecutive casalinghe. E allo stadio sono tornati i gruppi ultrà sia in Curva A che in Curva B a incitare gli azzurri dal primo all’ultimo minuto contro la formazione di Simone Inzaghi. Martedì sera nel match di coppa Italia contro la Lazio finalmente è tornato il sorriso e a fine partita c’è stato l’abbraccio tra la squadra e i tifosi, dopo la bruttissima sconfitta contro la Fiorentina. La quarta consecutiva al San Paolo in campionato dopo quelle con Bologna, Parma e Inter. Contro i nerazzurri gli spettatori furono 32mila, un dato in rialzo rispetto alle due partite precedenti quando furono 27mila sia con il Parma che con il Bologna. Contro la Fiorentina invece lo stadio San Paolo è stato più vuoto (22mila spettatori) e con la Lazio i tifosi erano 24mila

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy