Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Anguissa, il riscatto dal Fulham non sarà una formalità: il piano del Napoli

 (Photo by Eric Alonso/Getty Images)

Il Corriere dello Sport si sofferma sul futuro di Anguissa e sul riscatto che il Napoli potrà esercitare dal Fulham per 15 milioni di euro

Domenico D'Ausilio

L'edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul futuro di Frank Anguissa e sul riscatto che il Napoli potrà esercitare dal Fulham alla cifra concordata di 15 milioni di euro.

Riscatto Anguissa, il piano del Napoli

 (Getty Images)

Frank Anguissa è un nome ma anche una garanzia scovata praticamente dal nulla. È divenuto il totem di un mutamento tattico sostenuto con atletismo, eleganza, proprietà di palleggio. Le 26 presenze sono state sufficienti per lasciarsi sedurre da questo centrocampista che sa muoversi con leggerezza davanti alla difesa o da incursore. Le otto assenze per infortunio non hanno inquietato il Napoli, che anzi ha già ricordato al Fulham ciò che si dissero sette mesi fa. Il riscatto non sarà una formalità. Non può esserlo mai una vicenda nella quale c’è un giro sostanzioso di danaro, ma quei quindici milioni di euro rappresentano la base di una trattativa possibilmente al ribasso per De Laurentiis: il desiderio di tenere Anguissa è confortato dalla volontà del calciatore ma con il Fulham andrà comunque imbandito un tavolo per riuscire a trovare convergenze sulla somma da versare e sulle modalità di pagamento. Le difficoltà sono inferiori alle possibilità che il centrocampista camerunense resti, architrave di una squadra che Spalletti sa come abbellire ulteriormente.

tutte le notizie di