Ghoulam, rientro in campo vicino: Faouzi si candida per un posto contro il Torino

Ghoulam, rientro in campo vicino: Faouzi si candida per un posto contro il Torino

Il Corriere dello Sport si è soffermato sul momento di Faouzi Ghoulam, il quale può rientrare in campo domani sera contro il Torino

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Ghoulam, le ultime sull'infortunio
Faouzi Ghoulam (Getty Images)

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma su Faouzi Ghoulam. Il terzino algerino del Napoli è pronto a tornare in campo, dopo un lunghissimo periodo di sosta obbligata a lottare contro i problemi fisici e l’influenza.

Ghoulam può tornare in campo contro il Torino

Il mancino d’Algeria si candida al rientro in campo. Magari non dall’inizio, anche se la presenza di Mario Rui sulla fascia sinistra è in dubbio in virtù delle logiche del turnover e degli impegni ravvicinati. Ma l’idea di Gattuso è quella di rilanciarlo al più presto. Se accadrà con il Torino sarebbe quasi un segno del destino. La sua ultima apparizione in campo, infatti, risale proprio alla sfida d’andata giocata in trasferta nel capoluogo piemontese il 6 ottobre 2019. Complessivamente Ghoulam ha collezionato appena cinque presenze, tutte in campionato, saltando poi ventisei partite consecutive. In realtà il tecnico azzurro lo ha già convocato con il Cagliari e il Brescia, lasciandolo però in panchina. Mentre con il Barcellona è rimasto in tribuna considerando che è fuori dalla lista Champions. La sua priorità è riconquistare il calcio, il campo, con la maglia del Napoli. Una sfida anche personale, oltre che una necessità: a gennaio, infatti, Faouzi ha rifiutato sia la cessione in prestito al Marsiglia, sia al Lilla e al Newcastle.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy