GdS – Ricorso Juventus-Napoli, sentenza prevista al massimo per inizio novembre

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
De Laurentiis Napoli

L’intera vicenda è racchiusa nell’incartamento pervenuto al Giudice sportivo che, in qualche modo, ha lasciato aperto un portone, al Napoli, per il ricorso alla Corte sportiva d’appello. Il club ha presentato la “dichiarazione di reclamo” avverso la sentenza del Giudice sportivo che invierà alla Corte i documenti sulla cui base ha sentenziato per lo 0-3 a tavolino e per il punto di penalizzazione. La sentenza dovrebbe esserci per fine mese o, al massimo, per l’inizio di novembre. Lo riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport.

Ricorso Juventus-Napoli, sentenza al massimo per inizio novembre

De Laurentiis Borriello
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

La Juventus, in ogni modo, non si è costituita in primo grado e dovrebbe fare la stessa cosa anche per il secondo. Dichiarando inammissibile il ricorso presentato dal Napoli, in qualche modo Mastrandrea ha consentito ai legali del club di presentare il ricorso alla Corte sportiva, entrando nei meriti della vicenda. De Laurentiis ha già fatto sapere che se la Corte sportiva dovesse confermare o aggravare la sentenza del Giudice sportivo, ricorrerà al Collegio di garanzia dello Sport presso il CONI. Poi, ci sarà soltanto la giustizia ordinaria con il ricorso al TAR del Lazio e, infine, il Consiglio di Stato. Ma il Napoli è convinto che già in secondo grado verrà ribaltato il provvedimento del Giudice sportivo e che la sfida con la Juventus verrà rinviata.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy