Politano, imprescindibile per Gattuso: può lanciarlo titolare con il Lecce

Politano, imprescindibile per Gattuso: può lanciarlo titolare con il Lecce

Secondo la Gazzetta dello Sport Rino Gattuso è intenzionato a lanciare Matteo Politano titolare contro il Lecce

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Zigoni su Politano

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si focalizza su Matteo Politano, neo acquisto del Napoli durante la sessione invernale di calciomercato.

Politano, imprescindibile per Gattuso

Imprescindibile è stato anche per Gattuso, almeno fino all’ultima partita. Con l’ingaggio di Politano qualcosa cambierà, probabilmente, nelle gerarchie del tecnico. Rispetto a Callejon, l’ex interista è più abile nel saltare l’uomo e a creare la superiorità numerica. Tra le sue doti c’è anche l’attitudine ad accentrarsi e concludere col sinistro a giro. Qualità che il Napoli ha voluto garantirsi per il futuro. Politano, infatti, ha firmato un contratto fino al 2024 e sarà uno dei punti fermi del progetto futuro, a prescindere da come potrà finire questa stagione.

L’esterno già titolare con il Lecce?

Politano è arrivato con la formula del prestito oneroso (2 milioni), con obbligo di riscatto fissato a 19 milioni che il Napoli dovrà pagare nel 2021, oltre 2,5 milioni di bonus legati al rendimento del giocatore e ai risultati del club. Il tutto per un totale di 23,5 milioni. A lui, invece,è stato garantito uno stipendio di 2,2 milioni più 300 mila di bonus, facilmente raggiungibili. Dinanzi a cifre del genere, è improbabile che Gattuso lo tenga a lungo in disparte. Nelle intenzioni del tecnico c’è la possibilità di lanciarlo dall’inizio già domenica, contro il Lecce.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy