Petagna tra i pochi a salvarsi, i quotidiani: entra e sembra l’abbia mandato la Befana

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

Andrea Petagna ha illuso il Napoli con il gol del momentaneo vantaggio contro lo Spezia, il quale poi ha ribaltato il risultato, espugnando il Maradona. Il centravanti azzurro è entrato all’ottavo minuto della ripresa al posto di Politano, trovando il gol dopo soli cinque minuti dal suo ingresso. I quotidiani lo premiano con voti al di sopra della sufficienza.

CLICCA QUI PER I TEMPI DI RECUPERO DI OSIMHEN E MERTENS

Petagna, le pagelle

Andrea Petagna

Gazzetta dello Sport 6 – Subentra e dopo appena due minuti va in gol. Ci mette il fisico ma non riesce a sfondare nel finale.

Corriere dello Sport 6,5 – Entra e sembra l’abbia mandato la Befana: gol che spalanca alla felicità, prima di scoprire cosa sia la tristezza.

Tuttosport 6.5 – In appena cinque minuti cambia la storia di un match bloccato sullo 0-0, tra i pochi a non darsi mai per vinto e a lottare.

Il Mattino 6 – Con i primi tre palloni toccati mette prima paura a Provedel, poi perde il tempo per calciare in porta e infine segna il gol del vantaggio del Napoli. Il suo ingresso in campo consente agli azzurri di avere più peso in avanti ed è utile per gestire palloni vaganti e suggerimenti aerei dalle corsie.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy