CdS – Petagna, ieri non al meglio: oggi saranno valutate le sue condizioni

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
napoli petagna
L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sulla questione infortuni in casa Napoli, in particolare sulle condizioni del centravanti Andrea Petagna.

Napoli, troppi infortuni

(Getty Images)
La sfortuna continua a imperversare, a prendere a calci e pugni il Napoli, e così l’elenco degli indisponibili si allunga. Koulibaly e Ghoulam per il Covid; Manolas e Mertens per distorsioni alle caviglie (destra e sinistra) con interessamento dei legamenti; Hysaj, Demme, Ospina e Lozano per infortuni muscolari che, a dire il vero, nell’ultimo anno e mezzo sono stati merce rarissima. Giocare ogni tre giorni, però, non è un alibi: è un dato di fatto. E ad eccezione di Hysaj va registrata una certa immunità al turnover: Ospina ne ha messe insieme 5 consecutive in porta, missione ampiamente gestibile, ma Demme ne ha collezionate 8 di fila dal primo minuto, più mezz’oretta con l’Atalanta nella semifinale di ritorno.

Oggi si valuta Petagna

Giovedì, intanto, è già un altro giorno. Cioè, un’altra partita fondamentale: a Granada andrà in scena l’andata dei sedicesimi di Europa. Una sfida che il Napoli giocherà senza gli otto di cui sopra, ma con Meret e Insigne: le indagini post Juve hanno seminato serenità. Da valutare, invece, Petagna, ieri non al meglio: oggi toccherà a lui essere valutato. Con dita incrociate.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy