Petagna Napoli, oggi la fumata bianca: contratto di cinque anni. Può restare alla SPAL fino a giugno

Petagna Napoli, oggi la fumata bianca: contratto di cinque anni. Può restare alla SPAL fino a giugno

Il Corriere dello Sport fa il punto sulla trattativa fra Napoli e SPAL per Andrea Petagna

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Petagna Napoli, vicine le visite mediche

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sulla trattativa fra Napoli e SPAL per l’attaccante Andrea Petagna. Il Napoli offre sedici milioni di euro, ma la SPAL è ferma sul desiderio di ricavarne diciassette. Venerdì cala il sipario, ma stamani potrebbe esserci già la fumata giusta.

Petagna Napoli, operazione in stile Rrahmani

Il Napoli per un giorno ha pensato anche ad Andrea Pinamonti. L’attaccante che il Genoa non intende liberare e che semmai, tra sei mesi, potrebbe persino contro-riscattare dall’Inter, grazie al pagamento della clausola di diciotto milioni di euro. L’attaccante della SPAL Andrea Petagna è stata la prima idea, poi è tornata prepotentemente di attualità ieri mattina, quando gli estensi hanno cominciato a vacillare e il bomber ha immediatamente detto sì alla proposta di un contratto quinquennale da parte del Napoli. Con il management si è persino parlato dei diritti d’immagine, scivolati a margine di un entusiasmo contagioso. Il Napoli ha convinto la SPAL con una proposta già utilizzata recentemente con il difensore del Verona Amir Rrahmani. Acquisto immediato, poi prestito per questo campionato, e trasferimento a Castel Volturno nel luglio prossimo, per prepararsi per la prossima stagione.

Petagna - Napoli, muro della SPAL
ROME, ITALY – DECEMBER 15: Andrea Petagna of SPAL celebrates after scoring the opening goal from penalty spot during the Serie A match between AS Roma and SPAL at Stadio Olimpico on December 15, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy