Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Inter, l’ex presidente Pellegrini: “Stavo prendendo il Napoli prima di De Laurentiis”

Erick Thohir e Ernesto Pellegrini (Photo by Claudio Villa - Inter/Getty Images)

L'ex presidente dell'Inter ha rilasciato dichiarazioni sulla sua passata presidenza e sulla sfida tra Inter e Napoli

Giuseppe Ferrara

L'ex presidente dell'Inter Ernesto Pellegrini ha rilasciato dichiarazioni a "La Gazzetta Dello Sport" sulla sua presidenza passata in nerazzurro, inoltre ha anche espresso il suo tra Inter e Napoli.

Inter, l'ex presidente Pellegrini sul Napoli

 (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Ernesto Pellegrini ex presidente dell'Inter dal 1984 al 1995, nel corso della giornata di ha commentato la sua presidenza, non nascondendo che era anche in procinto di acquistare il Napoli prima ancora dell'attuale presidente. Ha parlato anche della favorita tra Inter e Napoli.

Di seguito le sue dichiarazioni:

Sullo scudetto

Eh, dice bene. Succedeva lo stesso alla mia squadra, ai miei tempi. E questo Inter-Napoli mi fa tornare in mente quello del 1989, quella punizione di Matthäus che ci diede lo scudetto. Eravamo sotto di 1-0, ma ero tranquillo: Lothar prima della partita mi aveva detto “presidente, vinciamo”. E sì, quando lui diceva che si vinceva, poi effettivamente andava così. Ho solo un rammarico: meritavamo di vincere di più, rispetto a quanto siamo stati in grado di fare"

Su Maradona

Peccato non averlo conosciuto faccia a faccia,  un paio di volte l'ho visto allo stadio. Era un avversario leale.

Se ha mai provato a prendere Maradona

No, perché ero innamorato dei tedeschi. Nel 1984 quando sbarcò a Napoli, io ero già felice di aver preso Brady e Rummenigge. Se non fosse andato al Napoli, io avrei ceduto loro due mieigiocatori. 

Perché il mancato acquisto del Napoli

Mi è stato offerto prima di De Laurentiis, ma per me esiste sempre e solo l'Inter. Sono nato interista.