Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Osimhen, lunedì a Bologna con la squadra: un azzardo il suo utilizzo da titolare

Foto SSCN

Pensare che Osimhen possa giocare dal primo minuto in Bologna-Napoli è un azzardo vero e proprio, è reduce da un'assenza post operatoria

Domenico D'Ausilio

Lunedì, come ha detto Spalletti, Osimhen andrà a Bologna con il Napoli dopo un'assenza lunga undici partite e quasi due mesi, e giocando di ricordi fu proprio con i rossoblù, però al Maradona, che nel marzo 2021 fece pace con il gol dopo aver sconfitto il dolore alla spalla, il Covid e le conseguenze di un trauma cranico. Lo riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport.

Osimhen, lunedì sarà a Bologna con la squadra

 Foto SSCN

Dopo un'assenza prolungata dal 21 novembre, Victor tornerà tra i convocati del Napoli per una partita. Di campionato: dall'Inter al Bologna, da San Siro al Dall'Ara, il primo stadio italiano in cui ha realizzato un gol on the road. Ferma restando una precisazione: pensare che lunedì Victor possa giocare dal primo minuto è un azzardo vero e proprio, anche perché manca dalla mischia dal famoso 21 novembre, è reduce da una lunga assenza post operatoria e soltanto ieri ha svolto l'intera seduta di allenamento con il resto del gruppo. La prima. Risultato? Per quanto sia un atleta straordinario dotato di fibre straordinarie, va da sé che avrà bisogno di un po' di tempo per ritrovare condizione e ritmi giusti. Calma e sangue freddo, insomma, ma il Napoli è già contento così.