Niente striscioni protesta ultrà in curva A e curva B

Niente striscioni protesta ultrà in curva A e curva B

di Salvatore Troise
San Paolo Coppa Italia Napoli Inter

In curva A bandiere e striscioni sono stati arrotolati dopo qualche secondo e così rimasti per tutti i novanta minuti. In curva B molti gruppi non sono entrati. E così stavolta non c’è stata nessuna coreografia, nessuna spinta, se non nei momenti esaltanti, agli azzurri. Che con il passare dei minuti si sono afflosciati. Una decisione inattesa. Presa un’ora prima della partita dal tifo organizzato. Che sino a praticamente prima della vittoria con la Juventus erano stati protagonisti di una lunga protesta contro le nuove regole di accesso allo stadio. Che vietano di usare i megafoni per guidare i cori, obbligano a rispettare i posti assegnati sui biglietti anche per i capi della curva che non possono occupare posti lasciati vuoti, non permettono di stare in curva spalle al campo, come fanno di solito i capi ultras per rivolgersi alla curva guidandone i cori. A riportarlo è Il Mattino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy