Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Napoli-Torino, chi corre di più a centrocampo? Anguissa il maratoneta principe

Zambo Anguissa  (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

La Gazzetta dello Sport propone un paragone tra i chilometri percorsi dai centrocampisti di Napoli e Torino, prossimi avversari in campionato

Domenico D'Ausilio

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport propone un paragone tra i chilometri percorsi dai centrocampisti di Napoli e Torino che si sfideranno domenica prossima al Maradona in campionato.

Napoli-Torino, chi corre di più a centrocampo?

 Fabián Ruiz (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Per il Napoli il maratoneta principe è il neo acquisto Frank Anguissa con 11 km e 367 metri di media percorsi nelle cinque partite in cui è stato utilizzato da Spalletti per un totale di 469 minuti in campo. Fabian Ruiz ha giocato di più (7 presenze per 614 minuti) con una media leggermente inferiore, 10 km e 674. Al terzo posto troviamo Eljif Elmas. Per lui 7 presenze con 376 minuti giocati e 8.231 metri di percorrenza a partita. Il quarto centrocampista preso in esame è il polacco Piotr Zielinski con 6 match e 275 minuti di impiego per 6,9 km a partita. Non sono stati considerati i giocatori con meno di quattro presenze. Potrebbe ritrovarsi di fronte il compagno di nazionale Linetty, che finora Juric ha sempre utilizzato affidandogli svariati compiti.

Il confronto

Mettendo a confronto i totali delle medie chilometriche, i centrocampisti granata esaminati corrono circa 1 km in più (38.333 a 37.172) di quelli azzurri. Però va tenuto presente che il Napoli schiera di solito una linea mediana formata da tre uomini. Poi in base alle vicende del match il 4-3-3 di partenza può variare. Però gli specialisti del centrocampo in linea generale restano tre mentre il Toro ne ha sempre quattro, distribuiti due in mediana e altrettanti sulle fasce.