Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Rinnovi Napoli, la società sceglie di non trattare con nessuno: ecco il motivo

ROME, ITALY - FEBRUARY 27: Fabian Ruiz and David Ospina of SSC Napoli celebrate following their team's victory in the Serie A match between SS Lazio and SSC Napoli at Stadio Olimpico on February 27, 2022 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Ecco le ultime indiscrezioni sulla querelle rinnovi contrattuali in casa Napoli

Francesco Casillo

Il Napoli ha deciso. Lascerà in bilico tutti i rinnovi contrattuali senza trattare con nessun calciatore. Sia con chi è scadenza a giugno 2022 come Mertens, Ospina e Ghoulam, sia con chi invece ha un ulteriore anno di contratto, vedi Koulibaly o Fabian.

Il Napoli sceglie di non trattare, in stallo tutti i rinnovi contrattuali

 Fabian Ruiz, Koulibaly, Rrahmani (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Come riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Napoli sceglie di non trattare. La società pare intenzionata a rimandare dopo il termine della stagione che vede gli azzurri impeganti in un vero e proprio sprint Scudetto, tutte le situazioni più spinose e delicate.

Dries Mertens, Faouzi Ghoulam e David Ospina sono in scadenza nel 2022 e potrebbero dire addio a parametro zero. Koulibaly e Fabian invece hanno un ulteriore anno di contratto ma dovranno rimandare ancora la trattativa che li legherebbe ancora al Napoli di Spalletti.

Ciò è quanto evidenziato dalla rosea:

"In società hanno deciso di congelare la situazione e non trattare rinnovi con alcun giocatore. Una politica che potrà risultare anche rischiosa (cominciare la stagione con giocatori come Koulibaly e Fabian in scadenza può essere un’arma a doppio taglio), ma che punta a tenere il gruppo unito e concentrato sull’obiettivo scudetto. Vedremo sul piano dei risultati quando pagherà questa politica e soprattutto come renderanno tutti i giocatori in scadenza che ancora devono trovare una collocazione".