Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Napoli-Roma, cascano fischi di delusione dal Maradona: il sogno scudetto è infranto

getty

L'edizione odierna de La Repubblica si è soffermato sul pareggio tra Napoli e Roma, rimarcando l'atmosfera poco magica del Maradona, soprattutto dopo il triplice fischio del direttore di gioco

Edoardo Riccio

Amarezza e delusione costellano la città partenopea e la sua gente, addolorata per il risultato di ieri tra Napoli e Roma. Al termine della sfida, una pioggia di fischi, provenienti dagli spalti di un Maradona affranto, ha contribuito a suscitare un nuovo senso di dispiacere per l'arresto degli azzurri nella corsa scudetto. L'edizione odierna de La Repubblica si è focalizzata sull'atmosfera vissuta dai tifosi presenti allo stadio, in seguito al triplice fischio dell'arbitro.

Napoli-Roma, piovono fischi di delusione: al Maradona frantumati i sogni

 (Getty Images)

Di seguito le parole riportate dal quotidiano italiano:

"Sul Napoli piovono fischi non di disamore, ma di delusione,forse addirittura di rassegnazione per le occasioni perse in questo stadio senza magia, malgrado il nome che porta: è qui che le illusioni si sono frantumate, smantellate dalla squadra azzurra con un'ostinazione che non ha spiegazioni, ha solo continuità. L'unica continuità che il Napoli abbia.

Il Napoli si è pian piano rifugiato in una sorta di stadio nè palleggio nè trincea, ma solo attesa, come se superasse che le partita finisse lì, visto che la Roma sembrava vittima delle scorie di una stagione spossante, che però per lei è ancora nel vivo".