GdS – Napoli a lavoro sui rinnovi: Koulibaly e Milik rischiano di finire sul mercato. La situazione

GdS – Napoli a lavoro sui rinnovi: Koulibaly e Milik rischiano di finire sul mercato. La situazione

La Gazzetta dello Sport ha fatto il punto della situazione sui rinnovi del Napoli: focus su Koulibaly e Milik

di Maria Ferriero, @m_ferriero
Napoli, i rinnovi

Se da un lato proseguono le trattative che il Napoli sta conducendo per il rinnovo di Mertens, dall’altro resta, invece, in bilico il futuro di altri due calciatori. Il primo è Arek Milik che potrebbe restare fuori dalle trame di gioco del tecnico Gennaro Gattuso. Poi c’è il difensore Kalidou Koulibaly lontano ormai dal terreno di gioco da molto tempo complice anche una condizione fisica poco favorevole. L’edizione odierna del quotidiano la Gazzetta dello Sport ha fatto il punto della situazione circa la situazione rinnovi in casa dei partenopei. Una situazione urgente già da mesi ma che era stata rimandata per permettere alla società di lavorare sul mercato.

I casi in bilico

Napoli rinnovi

Adesso, però, il momento è arrivato ed il Napoli si trova a dover risolvere più di un problema. C’è, infatti, il polacco Arek Milik, il cui contratto ha una scadenza prevista per l’estate del 2021. Il quotidiano ha sottolineato che, fino a questo momento, non è stata trovata alcuna soluzione. Le parti sono, infatti, ancora lontane nelle richieste e, in caso di responso negativo, il polacco finirebbe per essere messo sul mercato. Stessa situazione per il difensore Kalidou Koulibaly, out ormai da mesi per un problema fisico che sembra ancora difficile da risolvere. Secondo il quotidiano, in questa estate, il patron Aurelio De Laurentiis potrebbe decidere di lasciar andare il calciatore anche con un’offerta inferiore a quelle arrivate in passato. Il presidente, negli scorsi medi, ha, infatti rifiutato un’offerta pari a 100 milioni di euro arrivata dal Manchester United. Oggi ne accetterebbe anche una inferiore perchè il suo obiettivo è quello di dare una scossa all’assetto della sua squadra.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL RINNOVO DI MERTENS

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy