Napoli-Granada, Gattuso lancia il 3-4-1-2: Elmas agirà in una posizione inedita

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
gattuso napoli champions

È il pensiero fisso del Napoli in vista della sfida di stasera allo stadio Maradona contro il Granada. Rino Gattuso ci crede e sta pensando di sorprendere gli spagnoli con un abito tattico nuovo.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUI CONTATTI DE LAURENTIIS-BENITEZ

Napoli-Granada, Gattuso lancia il 3-4-1-2

gattuso oddo
Gennaro Gattuso (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Repubblica, Gattuso schiererà un difensore in meno (Mario Rui) ed un centrocampista in più (Elmas). Sarà un 3-4-1-2 diverso rispetto a quello sfoderato con l’Atalanta, che era stato conservativo per mantenere lo 0-0. Stavolta bisogna segnare almeno tre gol, senza punte di ruolo. Elmas agirà in una posizione inedita: giocherà esterno sinistro in mediana. Avrà il compito di creare scompiglio sulla corsia mancina. Corsa e capacità d’inserimento. Che poi è la stessa missione di Di Lorenzo a destra. Squadra compatta dietro e pericolosa davanti. Il primo compito spetterà al terzetto inedito in difesa: Maksimovic, Koulibaly e Rrahmani avranno l’obiettivo di blindare Meret. Toccherà a Bakayoko limitarsi alla fase di recupero e dialogherà in tandem con Fabian, più propenso alla costruzione. Zielinski giocherà qualche metro in avanti: farà da supporto all’inedita coppia offensiva. In attacco Insigne e Politano, entrambi adattati in questa posizione.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy