CdS – Napoli Fiorentina, Gattuso non cambia: c’è ancora Fabian

CdS – Napoli Fiorentina, Gattuso non cambia: c’è ancora Fabian

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Fabian Ruiz

Il Napoli si avvicina alla gara contro la Fiorentina e pian piano Gattuso si chiarisce le idee sul tipo di formazione da schierare. Il Corriere dello Sport ha provato a evidenziare alcune delle sue scelte.

Gattuso sceglie ancora Ospina. Davanti non si cambia

 

La formazione subirà poche modifiche rispetto all’ultima di campionato contro la Lazio: Ospina tra i pali, Hysaj, Manolas, Di Lorenzo e il ritorno di Luperto, rientro prezioso in questo periodo di numerose assenze in cui s’aggiunge anche quella di Mario Rui, out per squalifica. Il dubbio terzino sinistro resiste, in quella posizione si sono alternati un po’ tutti e questo consentirà a Gattuso di non avvertire troppo l’ombra dell’emergenza che comunque da tempo ha invaso la difesa. A centrocampo, coi nuovi che scalpitano, Allan e Zielinski affiancheranno Fabian.

Davanti tutto invariato

 

Non cambierà il tridente d’attacco: si ripartirà da Callejon a destra, Insigne a sinistra e Milik centrale, con Lozano e Llorente pronti a riaccomodarsi in panchina ma sperando in una chance a gara in corso. Non ci sarà Mertens, contro la Fiorentina, rientrato da pochi giorni dal suo viaggio in Belgio – è partito alla vigilia della sfida con l’Inter – per farsi curare dopo la distrazione agli adduttori, fastidio che l’ha costretto a saltare le ultime partite e anche quella di domani. Gattuso conta di recuperarlo per le prossime: avrà bisogno della sua vivacità per attraversare il prossimo ciclo d’insidiose partite.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy