Napoli in Europa con la continuità. Tutte le insidie sulla strada

Napoli in Europa con la continuità. Tutte le insidie sulla strada

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
LLORENTE

Il Napoli inizia a ragionare sul futuro e sulla competizione alla quale potrà ambire: forse Gattuso non ne sarà contento, ma prima o poi dovrà pensarci anche lui. L’edizione odierna de Il Mattino ha fatto il punto sulle possibili insidie che la strada per l’Europa nasconde.

Il Napoli rincorre l’Europa League

 

L’insidia maggiore è rappresentata dalle tante squadre che precedono al momento in classifica gli azzurri nella corsa europea. Davanti infatti oltre alle quattro formazioni in zona Champions Juve, Inter, Lazio e Roma, ci sono: l’Atalanta quinta (il primo posto che vale l’Europa League a a gironi), il Cagliari e il Parma sesto. Il posto che vale il preliminare di Europa League si ferma qua. Poi il Milan, il Bologna e il Verona.

Il Napoli è alla ricerca di continuità di prestazioni e di risultati, questo è stato il problema principale della stagione: dopo la grande prestazione contro la Juventus gli azzurri dovranno quindi dare seguito ai miglioramenti con un’altra prestazione di spessore. La rincorsa per un posto in Europa League è partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy