Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

L’analisi di Auriemma: “Cinque azzurri devono ritrovare se stessi”

Matteo Politano (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

"Quando non si riesce a fare il turnover per le tante defezioni a causa degli infortuni, le energie vanno a esaurirsi. E di infortuni il Napoli ne ha dovuti sopportare troppi nell’ultimo mese..."

Giuseppe Canetti

L'indomani della sconfitta interna del Napoli contro l'Empoli per 0-1, Raffaele Auriemma, noto giornalista partenopeo, si sofferma sulla situazione in casa azzurra. Di seguito la sua analisi per Tuttosport.

"Lozano, Anguissa, Insigne, Politano e Demme  devono ritrovare se stessi"

 Foto by Getty

Ecco quanto scritto da Auriemma su Tuttosport riguardo il Napoli:

"Quando non si riesce a fare il turnover per le tante defezioni a causa degli infortuni, le energie vanno a esaurirsi. E di infortuni il Napoli ne ha dovuti sopportare troppi nell’ultimo mese, con Osimhen e Koulibaly ancora out, con Lobotka e Fabian Ruiz alle prese con l’ennesimo contrattempo muscolare, poi ieri si sono dovuti arrendere anche Zielinski, Elmas e Mario Rui per i quali le diagnosi saranno stilate nel corso della settimana che, finalmente, permetterà al Napoli di recuperare quelli che Spalletti ieri ha rilanciato in tutta fretta e senza che avessero fiato abbastanza per fare la differenza in una gara di sacrificio: Lozano, Anguissa, Insigne, Politano e Demme  devono ritrovare se stessi".

tutte le notizie di