CdM – Scozzafava vede il bicchiere mezzo pieno: “Vincere nonostante le difficoltà è comunque un merito”

di Giuseppe Canetti
top&flop

Gli azzurri battono l’Empoli 3-2 al Diego Armando Maradona, qualificandosi ai quarti di finale di Coppa Italia. Una vittoria ottenuta con sofferenza ma pur sempre una vittoria per il Napoli. A pensarla così è Monica Scozzafava. La giornalista, nel suo editoriale per Il Corriere del Mezzogiorno, afferma che bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SU CALCIO NAPOLI

Scozzafava: “Il Napoli ha avuto tenacia”

Ecco quanto scritto da Monica Scozzafava sull’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno riguardo Napoli-Empoli:

“Bisogna prendersi il meglio da questa partita, e cioè il passaggio ai quarti di finale di Coppa Italia. Ora c’è metabolizzare e far proprio il concetto che vincere dà fiducia, aumenta l’autostima. Poi va indiscutibilmente riconosciuto che i toscani hanno fatto sfoggio della bella gioventù, hanno dimostrato di avere un’organizzazione ed hanno giocato sulle ali dell’entusiasmo. Ma qualcosa, oltre al passaggio del turno, ai ragazzi di Gattuso va attribuito, ed è la tenacia con la quale non si sono fatti travolgere dalla doppia rimonta non perdendosi nella difficoltà emotiva. Un difetto, questo, che altre volte era stato denunciato e che aveva alimentato critiche e polemiche. Vincere nonostante le difficoltà deve essere, ora come ora, un merito”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy