CdS – Il Napoli saluta la Champions: quarto posto distante! Da oggi si riparte

CdS – Il Napoli saluta la Champions: quarto posto distante! Da oggi si riparte

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Gattuso morte sorella

Il Napoli saluta i sogni di gloria. Dopo lo scudetto ora è diventata impossibile anche la Champions: cinquanta punti nel girone di ritorno per arrivare al quarto posto; il che vuol dire: sedici vittorie, due pareggi e una sconfitta, con una media di 2,63 punti a partita. Una media superiore a quella che stanno avendo Inter e Juventus (2,5). Di seguito l’analisi del Corriere dello Sport.

Napoli, addio Champions. Ora si riparte con i due mediani

 

Il Napoli potrà ricominciare a giocare – pensate – con almeno due mediani a centrocampo. Due mediani di ruolo. Due mediani di mestiere. Niente di eccezionale, è vero. Quello che fanno tutti, ma anche ciò che il Napoli aveva abolito in nome d’una filosofia del fallimento troppo a lungo sopportata e da molti persino ammirata ed elogiata. Poi il risveglio. Poi Gattuso. Poi il mercato. E con Demme e Lobotka punto e a capo. Cosicché, comincia stamattina l’altro campionato azzurro.

Troppo tardi per rimediare ai danni fatti dal fuoco amico più che dagli avversari, certo, ma forse ancora in tempo per rimettere ordine nei conti. Non fosse altro che per non rischiare di vivere momenti anche peggiori. Insomma, da stamattina (ma già da ieri, se non ci fosse stato l’alto tradimento del portiere) addio fantasmi. Da stamattina tocca a lei, signore Gattuso. Da stamattina, ufficialmente, il Napoli le appartiene per intero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy