Napoli-AZ Alkmaar, preoccupazione Covid nell’ambiente azzurro dopo il Genoa

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
gattuso strategia

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport presenta la sfida d’esordio della fase a gironi d’Europa League tra Napoli e AZ Alkmaar. L’Europa, comunque, ha sempre il suo fascino, particolare, che riempie di emozionanti le notti autunnali. Tanto bella che piace molto anche all’allenatore del Napoli, Rino Gattuso, che non ha alcuna intenzione di snobbarla.

CLICCA QUI PER CONOSCERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-AZ ALKMAAR

Napoli-AZ Alkmaar, preoccupazione nell’ambiente azzurro dopo il Genoa

(Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Certo, il Covid-19 ha generato un timore diffuso, che sta rendendo tutto più improbabile. L’AZ Alkmaar, l’avversario di questa sera, al San Paolo, è sbarcato nel primo pomeriggio di ieri, a Capodichino, tra mille perplessità. I nove giocatori positivi, lasciati in Olanda, restano comunque una preoccupazione per l’ambiente napoletano, già scottato da quanto avvenuto dopo la gara con il Genoa e il contagio di Piotr Zielinski e Eljif Elmas, tuttora positivi ai test anti coronavirus. I timori ci sono, sarebbe difficile ammettere il contrario. Ma il tecnico azzurro Rino Gattuso non vuole alibi, ha chiesto ai suoi di stare concentrati, perché l’avversario non è assolutamente da sottovalutare, nonostante le assenze per il Covid-19.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy