Giuntoli punta 3 talenti dell’Hellas Verona. Le trattative

Giuntoli punta 3 talenti dell’Hellas Verona. Le trattative

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Amrabat, le parole sulla Fiorentina

Il Napoli è seriamente intenzionato a concludere per Sofyan Amrabat, marocchino con cittadinanza olandese. Può essere sistemato in mezzo al campo: al fianco di Allan, alle sue spalle o anche come suo erede. Però ci sono sempre un paio di milioni di euro a rappresentare una distanza che però viene ritenuta colmabile. Il Corriere dello Sport ha analizzato questa trattativa e non solo.

Napoli-Verona, asse caldo: Amrabat vicino. Poi altri due

 

Per ora, mancano le firme e non certo la volontà. Anche perché Giuntoli cerca proprio un interditore di quello spessore caratteriale e il Verona ha ben chiaro che nel suo mercato certe operazioni, intorno ai dieci milioni di euro o poco oltre, siano irrinunciabili:  
 
Ad Amrabat va aggiunto Amir Kadri Rrahmani. Un po’ esterno e un po’ centrale, volendo entrambe le cose, albanese con cittadinanza kosovara che ha un fisico da metter paura. Lo scouting si è esposto con relazioni positive: qui va scovata la cifra giusta per far vacillare il Verona. Ma se gli affari diventano due allora tutto sembra possa naturalmente spingere ad un accordo.  
 
E c’è pure un terzo…

In realtà, c’è anche Marash Kumbulla nell’elenco di Giuntoli: un centrale di un metro e novanta e soprattutto di diciannove anni (saranno venti tra un mese) che ha impiegato poco tempo a convincere. Ne avrà comunque bisogno di altro per spingere il Napoli ad allargare i propri orizzonti e i dettagli d’un business a quel punto tridimensionale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy