Milik ad un bivio: il Marsiglia fa sul serio per gennaio. L’offerta al Napoli

di Maria Ferriero, @m_ferriero
milik

Il futuro di Arek Milik resta fermo ad un bivio. L’attaccante deve ancora decidere se attendere giugno per liberarsi a parametro zero. Oppure dire addio al Napoli già adesso per poter tornare a giocare e provare a strappare un pass per i prossimi Europei. Con la maglia dei partenopei non c’è futuro dopo aver deciso di non firmare il rinnovo contrattuale in estate. L’attaccante è finito fuori rosa e sono ormai mesi che non gioca, nemmeno un minuto in campo.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL RINNOVO DI FABIAN

Milik, una stagione al bivio: le ultime

Milik
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

In queste ore, ad aver fatto uno scatto in avanti è il Marsiglia, alla ricerca del nome giusto per rinfoltire il reparto avanzato. Come riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, la pista francese sembra essere fattibile in quanto il club sembra disposto a raggiungere la cifra di 10 milioni di euro più eventuali bonus. Un’offerta vicina alla valutazione fatta dalla società partenopea. Una pista, quindi, percorribile ma tutto adesso dipende dalla volontà del calciatore. Intanto resta in piedi l’opzione Atletico Madrid la cui offerta, però, nono soddisfa il patron De Laurentiis. E, poi, c’è l’opzione Juventus che permetterebbe al calciatore di avere un ingaggio maggiore ma solo per il mese di giungo, quando potrà dire addio al Napoli a parametro zero. In questo caso, però, sfumerebbero i prossimi Europei.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy