Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Il bunker del Napoli è tornato: contro il Milan decimo clean sheet stagionale

Elmas, Zielinski, Petagna (Getty Images)

Decimo clean sheet stagionale per il Napoli

Simone Di Maro

Il Napoli di Luciano Spalletti torna ad essere difesa invalicabile contro il Milan. Nel big match andato in scena ieri sera al San Siro, gli azzurri hanno raggiunto il decimo clean sheet stagionale. Un vero e proprio bunker che può fare la differenza da qui a fine campionato.

Muro azzurro a San Siro, contro il Milan decimo clean sheet per il Napoli

 Amir Rrahmani (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

In assenza di Kalidou Koulibaly, sono arrivate risposte importanti dalla coppia Rrahmani-Juan Jesus, autori di una grande prestazione al Meazza. Sono 13 i gol subiti dal Napoli in campionato in 18 partite fin qui disputate: numeri che certificano il grande lavoro svolto da Luciano Spalletti con la compagine partenopea.

Di seguito l'analisi dell'edizione odierna deIl Mattino, che entra nel dettaglio:

E' il decimo clean sheet stagionale quello ottenuto ieri sera al Meazza dal Napoli di SpallettiLa difesa partenopea è tornata di ferro nella trasferta lombarda: sono solo 13 i gol subiti nelle 18 sfide di campionato giocate finora e quella del tecnico toscano è il miglior reparto arretrato del campionato. Ieri il muro azzurro è tornato a brillare, concedendo quasi nulla agli avversari se non qualche brivido nei minuti finali.

Importante, oltra alla solidità del reparto, anche l'apporto in fase difensiva degli esterni d'attacco che si sono sacrificati moltissimo per aiutare i compagni; inoltre, come sottolineato da Il Mattino, imprescindibile l'organizzazione del centrocampo che, insieme al resto, ha fatto si che il Napoli difendesse da grande squadra e impossibilitasse il Milan ad avvicinarsi all'area di rigore. Insomma, una grande partita difensiva del Napoli che è tornato nel suo bunker.