Milan-Napoli, Pioli con dubbi in attacco: Leao potrebbe spuntarla su Rebic

Milan-Napoli, Pioli con dubbi in attacco: Leao potrebbe spuntarla su Rebic

Stefano Pioli sta cercando di risolvere i dubbi in vista di Milan-Napoli

di Salvatore Amoroso, @sonosal_amoroso

Milan-Napoli si avvicina sempre di più e i dubbi per Pioli e Ancelotti sono sempre più fitti. Se Caro Ancelotti non avrà a disposizione Ghoulam e Milik per infortunio (CLICCA QUI PER APPROFONDIRE), Pioli dovrà fare a meno di Calhanoglu e Bennacer per squalifica. L’edizione odierna di Tuttosport ha fatto il punto della situazione sui rossoneri

REBIC O BONAVENTURA, PIOLI VALUTA

Da capire se Musacchio sarà della gara. Ma il rebus vero, come riporta l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, è legato a chi giocherà al posto di Calhanoglu, quest’ultimo appiedato dal Giudice Sportivo per una giornata (come Bennacerà, che verrà sostituito da Lucas Biglia). Due le opzioni al vaglio dell’allenatore: Ante Rebic, che freme dalla voglia di giocare dall’inizio, e Giacomo Bonaventura, il quale ha approfittato della sosta per lavorare con intensità a Milanello. Uno dei due, dunque, dovrebbe agire nel tridente offensivo.

CHI IN ATTACCO? PIOLI HA VARI DUBBI PER MILAN-NAPOLI

In seconda la fila la possibilità di rivedere Leao largo a sinistra, visto che Pioli lo considera l’alternativa a Piatek come prima punta. Il giovane portoghese, dunque, si giocherà il posto con il collega polacco. Per il resto, pochi dubbi: Krunic e Paquetà saranno le mezzali, Theo Hernandez e Conti i due terzini, Romagnoli e Suso i solito perni in difesa e attacco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy