Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Milan-Napoli, cauto ottimismo per Insigne: prudenza per Mario Rui e Lobotka

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Avvicinandosi a domenica, il tecnico del Napoli Luciano Spalletti conquisterà qualche informazione in più sullo stato di salute dei calciatori in dubbio per la sfida contro il Milan. Ci saranno sicuramente delle assenze (Koulibaly, Fabian,...

Domenico D'Ausilio

Avvicinandosi a domenica, il tecnico del Napoli Luciano Spalletti conquisterà qualche informazione in più sullo stato di salute dei calciatori in dubbio per la sfida contro il Milan. Ci saranno sicuramente delle assenze (Koulibaly, Fabian, Osimhen) ma esiste un lungo elenco di giocatori che l'allenatore del Napoli spera di recuperare, almeno per la panchina, nella notte di San Siro. Il big match varrà una buona fetta di ambizioni e rappresenterà l'occasione di riscatto dopo le recenti difficoltà. L'allenamento di oggi, in tal senso, diventa fondamentale. Dal campo Spalletti spera di ricevere notizie positive sui recuperi di Insigne, Zielinski, Mario Rui e Lobotka. Ognuno alle prese con problemi fisici di differente natura. Lo riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport.

Milan-Napoli, Spalletti scioglie i dubbi

 (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il capitano del Napoli, ieri, ha fatto lavoro di scarico in palestra. Insigne va gestito, era reduce da dieci giorni di stop. È sceso in campo con l'Empoli, a sorpresa, per sostituire Piotr Zielinski, Lorenzo sta recuperando approfittando della settimana lunga senza ulteriori impegni. Spalletti spera di recuperarlo, c'è fiducia nel rivederlo in campo anche al Meazza, l'allenamento di oggi e quelli successivi chiariranno diverse cose. L'allenatore del Napoli aspetta risposte positive da Insigne. In bilico per il Milan anche la presenza di Mario Rui, che nell'ultimo allenamento ha lavorato in palestra e le cui condizioni saranno valutate nelle prossime ore, mentre c'è prudenza sul rientro di Lobotka.