Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Mertens dichiara amore al Napoli: spunta una condizione per restare a vita

Dries Mertens (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Mertens dichiara amore al Napoli ed è pronto a chiudere la carriera all'ombra del Vesuvio

Simone Di Maro

Dries Mertens e il Napoli: un amore che può continuare per un'altra stagione. Il belga dichiara amore eterno agli azzurri ed è pronto a chiudere la carriera all'ombra del Vesuvio. Fino a giugno la società può esercitare l'opzione per il rinnovo alle cifre attuali: molto dipenderà dal ruolo che il numero 14 rivestirà nel Napoli che verrà.

Mertens ama Napoli e vuole restare

 Dries Mertens (Photo by SSC NAPOLI via Getty Images)

Dopo un inizio di stagione vissuto da comprimario per via di vari problemi fisici, il belga si è reso protagonista con giocate da fuoriclasse durante l'assenza prolungata in attacco di Victor Osimhen. La sua intenzione è quella di chiudere la carriera al Napoli, ma solo se avrà un ruolo principale e non marginale nel futuro progetto azzurro.

Ecco cosa scrive in merito l'edizione odierna de "La Gazzetta dello Sport":

"Ha sempre dichiarato di amare Napoli e di voler restare. Nel suo caso però, rispetto agli altri giocatori azzurri in scadenza, un contratto c’è già. Nel senso che il Napoli fino a giugno ha una opzione di rinnovo per un altro anno alle cifra attuali (4,5 milioni netti più bonus). Dries è disposto ad aspettare ma è chiaro che se il suo ruolo in azzurro diventerà marginale guarderà altrove per concludere la propria carriera.

Anche perché a dicembre prossimo è in programma il Mondiale e Mertens - ultra centenario per presenze con il Belgio - vuole essere protagonista in Qatar nel suo terzo torneo iridato e valutando che la sua nazionale è prima nel ranking Fifa ha l’ambizione pure di vincere".