Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Mertens, sirene dalla MLS: Dries può compiere una scelta di vita – CdS

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La MLS potrebbe diventare il prossimo campionato di Mertens, opzione che ha preso in considerazione anche nell'ottica di una scelta di vita

Domenico D'Ausilio

L'edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul futuro di Dries Mertens. Il giorno dopo il Bologna è anche il giorno di una festa: quella dell'arrivo del baby Ciro, del primo figlio di Mertens, così come hanno annunciato proprio Dries e sua moglie Kat con un emozionante video social qualche ora dopo la vittoria di giovedì. Comunque vada quella in corso potrebbe davvero essere l'ultima stagione del belga con il Napoli. Il suo contratto scadrà a giugno come quello di Lorenzo Insigne e come il capitano a gennaio sarà un parametro zero. Uno svincolato che in questo periodo è corteggiatissimo in America: il futuro di Dries, infatti, potrebbe essere in MLS.

Mertens, sirene dalla MLS

La Major League Soccer potrebbe diventare il prossimo campionato di Mertens. Opzione concreta, possibile; opzione che Dries ha preso in considerazione anche nell'ottica di una scelta di vita, di un'esperienza in un mondo affascinante. Stati Uniti o Canada che sia, si vedrà. C'è ancora un po' di tempo per capire e riflettere, e soprattutto ci sono due sogni da realizzare: la paternità a marzo, lo scudetto a maggio. Dries ci spera, ci crede e farà di tutto per aiutare la squadra a scrivere l'impresa. Soprattutto quando comincerà la Coppa d'Africa: senza Osimhen, infatti, toccherà soprattutto a lui colmare il vuoto al centro dell'attacco.