CdS – Meret, titolare temporaneo: quando Ospina sarà pronto si riprenderà il posto tra i pali

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul portiere del Napoli, Alex Meret, tornato titolare dopo l’infortunio di David Ospina. Ormai, sembrava che la porta gli fosse stata chiusa in faccia: poi a un certo punto ha intuito che stava accadendo qualcosa, la cosiddetta sliding door.

Meret, titolare temporaneo

Alex Meret (Getty Images)
Dopo cinque panchine, incurante di doversi andare a sistemare di fronte a Cristiano Ronaldo e alla Juventus, Meret si è messo i guanti ed ha preso a pugni i pregiudizi, con una serie di capolavori da lasciare senza fiato. Lui ci ha messo le mani e anche i piedi, ha fatto varie cose, soprattutto quella che gli riesce meglio, sin da quando dicevano che fosse un predestinato: parare, e in che modo. Ora è di nuovo il titolare, ma sa bene che rischia di essere una investitura temporanea perché Ospina tra un po’ sarà pronto. Ma intanto può prendersi l’area di rigore, sentirla sua, trasmettere quel senso di sicurezza che stranamente non si è colto, anche se in giro si è percepito. In fin dei conti non dipende da lui e ci sta che un allenatore preferisca una impostazione tecnica diversa, nonostante venticinque milioni di investimento che sono rimasti a giacere in panchina.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy