Mauro: “Sono preoccupato per il Napoli. Ottimista solo per Gattuso”

Mauro: “Sono preoccupato per il Napoli. Ottimista solo per Gattuso”

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Gattuso sorella

Massimo Mauro, doppio ex dell’occasione, ha rilasciato una lunga intervista nell’edizione odierna de Il Mattino in merito al match che si disputerà tra Napoli e Juventus. Di seguito le sue parole.

Mauro: “Il momento del Napoli è passato. Ora c’è preoccupazione”

 

PersonalitàSe vuole portare a casa la partita dovrà tirare fuori una grande prestazione dal punto di vista della personalità. L’uomo che può fare la differenza è Insigne. Perché è quello che ha maggiore personalità e può tirare fuori la giocata importante. In questo momento è anche molto in forma e infatti sta segnando solo lui.

Momento NapoliSono molto preoccupato, penso come lo sono anche tutti i tifosi del Napoli. L’unica cosa che mi da un po’ di ottimismo è l’arrivo di Gattuso. È un combattente e non molla. Farà di tutto per raddrizzare l’andamento della squadra. Ma dopo quello che è successo a Napoli non sarà facile avere una ripresa alla grande. Serve ritrovare serenità.

Momenti passatiQuando il Napoli se la giocava quasi alla pari con la Juve sarebbe potuto arrivare qualche investimento in più. Un piccolo sforzo, magari anche sbagliando dal punto di vista imprenditoriale, ma sarebbe stato un errore funzionale

San PaoloIl San Paolo in questi casi può essere un’arma a doppio taglio. Se la squadra trascina, il pubblico diventa fondamentale. Se invece dovesse iniziare male, allora sarebbe un problema. In ogni caso giocare al San Paolo non è facile: servono personalità e grande carattere

Problemi NapoliPenso che i casini se li siano creati da soli. Fosse iniziata male la stagione dal punto di vista dei risultati, forse avrei potuto anche capire, mentre pian piano ho avuto l’impressione che non siano andati i rapporti tra le persone. Credo sia stata una sconfitta un po’ di tutti. Non mi pare che la squadra abbia perso le prime 7 gare di fila all’inizio: invece c’era qualche piccola difficoltà e tutto è crollato. Io per primo sono rimasto sorpreso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy