Napoli piange la scomparsa di Aldo Masullo

Napoli piange la scomparsa di Aldo Masullo

di Redazione
Masullo

All’età di 97 anni si è spento il filosofo Aldo Masullo. Aveva avuto natali ad Avellino il 12 aprile del 1923. È stato professore di Filosofia Morale all’Università Federico II di Napoli, due anni fa, nel giugno del 2018, era stato insignito della cittadinanza onoraria dal Comune di Napoli. Masullo è stato anche deputato e senatore, inoltre ha ricoperto la carica di parlamentare europeo.

Il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha espresso il suo cordoglio.

“Uno spirito libero, un grande democratico, un grande filosofo. Con Aldo Masullo scompare una delle personalità più autorevoli della nostra cultura, una delle intelligenze più lucide del nostro tempo. Ci fa piacere ricordarlo anche per l’impegno e l’entusiasmo con cui si è impegnato, appena un anno fa, nella nostra iniziativa “Adotta un filosofo” nell’ambito del Teatro Festival, rivolta soprattutto ai giovani, con i quali ha sempre avuto un dialogo profondo e un legame speciale. Cordoglio e vicinanza alla famiglia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy