Morte Maradona, Pisani tuona: “Le figlie e gli amici veri di Diego non potevano avvicinarsi a lui!”

di Giovanni Ibello
morte maradona

Angelo Pisani, storico avvocato di Diego Armando Maradona, è intervenuto a Rai Uno nel corso della trasmissione “La vita in diretta” e ha rilasciato altre dichiarazioni in merito alla prematura scomparsa del Pibe de Oro. La situazione è complessa e desta più di qualche preoccupazione. Queste le parole di Pisani:

Altri dettagli sulla fine di Maradona

 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

“Sentiremo parlare ancora decine di anni della morte di Maradona, sull’eredità e sull’assistenza dei presunti amici che gli sono stati vicini nelle ore più difficili. Le figlie di Maradona hanno perfettamente ragione. Anche ai figli era impedito di avvicinarsi a Diego. Gli amici più cari venivano allontanati brutalmente. C’è stato un interesse speculativo a voler gestire Maradona che spesso non era capace di intendere e di volere. Gli somministravano dei farmaci e lo portavano a dire cose che non pensava”.

SEGUICI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy