Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna

Legia-Napoli, Petagna si candida per una maglia da titolare: i dettagli

(Photo by Getty Images)

Petagna titolare giovedì per Legia-Napoli? Possibile, soprattutto col forte dubbio che permane su Victor Osimhen

Domenico D'Ausilio

L'edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul possibile inserimento dell'attaccante del Napoli Andrea Petagna nell'undici titolare di Spalletti per il Legia Varsavia in Europa League. L'attaccante è rimasto in azzurro in extremis dopo il gol decisivo al Genoa in campionato ad agosto. Lo persuasero le parole dei compagni, lo convinsero gli attestati di Spalletti, con buona pace da parte di Ferrero e la sua Samp. A trattativa ormai giunta in dirittura d’arrivo e tramontata solo all’ultimo minuto.

Legia-Napoli, Petagna titolare?

 (Getty Images)

Del resto inoperoso non lo è stato, e se quei 149 minuti in campo sin qui (fra campionato ed Europa) non sono poi chissà quanto, c’è anche da dire che sui 14 incontri stagionali, solo 3 li ha vissuti interamente in panchina (Toro, Roma e Bologna), spesso però subentrando nei minuti finali, riuscendo comunque ad assicurare un certo contributo. Come a Genova e poi a Salerno, lì dove s’è battuto da par suo per più di mezz’ora. Cambiando come si suol dire l’inerzia del match, aggiungendo centimetri preziosi, innalzando il peso specifico, avventandosi su ogni pallone. Titolare giovedì a Varsavia col Legia? Possibile, soprattutto col forte dubbio che permane sul ghepardo nigeriano, e il pensiero che va inevitabilmente al turnover. Lui ci spera, e sarebbe la seconda in stagione dopo quella (da riscattare) con lo Spartak.