La gogna azzurra : De Laurentiis ha sbagliato a esporli così

La gogna azzurra : De Laurentiis ha sbagliato a esporli così

di Salvatore Troise
contestazione san paolo

«Se si voleva nascondere la polvere sotto il tappeto, l’effetto è stato quello opposto». Il Napoli nel caos, tra ritiri indetti e poi sciolti, tra le contestazioni di un pubblico che non ha digerito in alcun modo gli atteggiamenti indolenti di una squadra che prima in campo e poi fuori ha fatto discutere. «Ma il principale errore della società è stato quello di aver fatto passare un messaggio sbagliato al momento della decisione del ritiro». Arturo Lando, docente di Sociologia della comunicazione all’Università Suor Orsola Benincasa, prova a spiegare le ultime concitate ore in casa Napoli.

Qual è stato l’errore comunicativomaggiore?
«La notizia del ritiro. Ai calciatori è arrivato il messaggio di una decisione punitiva, anche se nell’intervista di De Laurentiis sono stati usati altri termini. La squadra era già in un momento delicato, con quella notizia è venuto giù tutto»

L’allenamento al San Paolo andava evitato?
«Non è stata la migliore scelta possibile,ma di certo è stata una scelta non casuale: la società ha voluto confermare l’allenamento per non denunciare altre difficoltà»

Il Mattino

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lenir56 - 1 settimana fa

    De Laurentis, che è un imprenditore molto intelligente, questa situazione l’aveva preparata già da qualche tempo, da quando si era reso conto che non avrebbe retto ancora per molto al fallimento progressivo del Napoli. Ecco che da inquisito è riuscito a riavere il sostegno dei tifosi, mettendo contemporaneamente questi ultimi, contro squadra e allenatore.
    Che dire, è una farsa di cattivo gusto, è riuscito a rompere un giocattolo che poteva dare frutti inaspettati, solo con un minimo di impegno in più. Peccato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy