CdS – Koulibaly, la decisione di Gattuso per il match con l’Atalanta

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
koulibaly

L’edizione odierna del Corriere dello Sport ipotizza l’undici titolare che Rino Gattuso schiererà in campo contro l’Atalanta questo pomeriggio contro l’Atalanta. Quindici giorni e quattro partite dopo, finalmente nella lista dei convocati. Ma non in campo dal primo minuto: Koulibaly è partito ieri per Bergamo insieme con la squadra, dopo un paio di settimane trascorse a combattere contro il Covid, ma oggi con l’Atalanta comincerà in panchina. Proprio come Ghoulam. I due difensori hanno superato le visite d’idoneità e dunque Gattuso li ha ufficialmente recuperati.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SULLE CONDIZIONI DI MERTENS

Koulibaly parte dalla panchina con l’Atalanta

(Getty Images)

Niente da fare, invece, per Demme: si opta per la precauzione. Rispetto a Granada, le novità certe saranno due, entrambe a centrocampo: Bakayoko e Zielinski dal primo minuto. Politano, ieri a parte, proverà a stringere i denti, altrimenti spazio a Elmas. E allora, la formazione. La squadra pressoché obbligata che Rino ha scelto per il terzo round con l’Atalanta in diciotto giorni. Ha scelto o quasi: nel senso che Politano sta meglio, molto meglio, però il fastidio provocato dal problema alle costole accusato nei giorni scorsi non è sparito del tutto, e così oggi, prima della partita, sosterrà un provino per capire se potrà giocare dal primo minuto. Se l’esito sarà negativo, nel tridente con Insigne e Osimhen ci sarà Elmas, per altro provato già ieri nella rifinitura proprio perché Matteo s’è limitato a un personalizzato.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy